Iscrizioni Albo Presidenti di Seggio - Scrutatori - Giudici Popolari

Iscrizioni Albo Presidenti di Seggio - Scrutatori - Giudici Popolari

L’Albo dei Presidenti di seggio è un elenco di persone idonee a svolgere questo incarico, in occasione di consultazione elettorale: per essere inclusi i cittadini, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono presentare domanda, se in possesso dei sottoelencati requisiti richiesti dalla legge.

La domanda per l’iscrizione nell’Albo dei Presidenti di Seggio può essere presentata dal 1° gennaio al 31 ottobre di qualsiasi anno.

La domanda in carta semplice, indirizzata al Sindaco va presentata all'Ufficio elettorale dall’interessato (o da terzi/a mezzo posta/via fax allegando fotocopia di documento di riconoscimento dell’interessato).

Requisiti per l’inclusione nell’Albo dei Presidenti di seggio
- iscrizione nelle liste elettorali del Comune
- possesso del titolo di studio diploma di scuola superiore di secondo grado.

non possono ricoprire l'incarico
- coloro che alla data delle elezioni abbiano superato il 70° anno di età
- i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
- gli appartenenti in servizio alle Forze armate
- medici provinciali, ufficiali sanitari e medici condotti
- Segretari comunali e dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio in Uffici elettorali comunali
- i candidati alle elezioni per cui si svolge la votazione.

clicca di seguito per  scaricare il modello di domanda di iscrizione all'Albo Presidente.

Scrutatori di seggio
L’albo degli scrutatori di seggio è un elenco di persone idonee a svolgere questo incarico, in occasione di consultazione elettorale: per essere inclusi i cittadini, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono presentare domanda se in possesso dei sottoelencati requisiti richiesti dalla legge.

La domanda per l’iscrizione nell’Albo degli scrutatori di seggio può essere presentata dal 15 ottobre al 30 novembre di qualsiasi anno.

La domanda in carta semplice, indirizzata al Sindaco deve essere presentata all'Ufficio elettorale dall’interessato (o da terzi/a mezzo posta/via fax allegando fotocopia del documento di riconoscimento dell’interessato).

Requisiti per l’inclusione nell’Albo degli scrutatori di seggio
- iscrizione nelle liste elettorali del Comune
- adempimento degli obblighi scolastici.

non possono ricoprire l'incarico
- i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
- gli appartenenti in servizio alle Forze armate
- medici provinciali, ufficiali sanitari e medici condotti
- Segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio in Uffici elettorali comunali
- i candidati alle elezioni per cui si svolge la votazione.

clicca di seguito per scaricare modello di domanda iscrizione all'Albo Scrutatori

Giudici popolari
Gli albi dei Giudici popolari sono elenchi di persone idonee a svolgere funzioni di giudizio presso la Corte d’Assise di primo e di secondo grado: per essere inclusi i cittadini, iscritti nelle liste elettorali del Comune, possono presentare domanda se in possesso dei sottoelencati requisiti richiesti dalla legge.

La domanda per l’iscrizione nell’Albo dei Giudici Popolari può essere presentata dal 30 aprile al 31 luglio di qualsiasi anno dispari.
La domanda in carta semplice, indirizzata al Sindaco va presentata all'Ufficio elettorale dall’interessato (o da terzi/a mezzo posta/via fax allegando fotocopia del documento di riconoscimento dell’interessato).

Requisiti per l’inclusione negli Albi dei giudici popolari
- cittadinanza italiana
- godimento dei diritti civili e politici
- buona condotta morale
- età non inferiore ai 30 e non superiore ai 65 anni
- diploma di scuola media inferiore per l’iscrizione di Giudici popolari, per le Corti di Assise
- diploma di scuola media superiore per l’iscrizione ai Giudici popolari per le Corti di Assise di Appello.

non possono ricoprire l'incarico
- magistrati e, in generale, funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all'ordine giudiziario
- gli appartenenti in servizio alle Forze armate e a qualsiasi organo di polizia, anche se non dipendente dallo Stato
- ministri di qualsiasi culto e religiosi di ogni ordine o congregazione.

Log in