180° Anniversario scomparsa Regina Strinasacchi

180° Anniversario scomparsa Regina Strinasacchi: domenica 1 dicembre 2019

Evento organizzato dalla Biblioteca Musicale "G. Greggiati" del Comune di Ostiglia in occasione del 180° Anniversario della scomparsa di Regina Strinasacchi e previsto per il giorno domenica 1 dicembre 2019, alle ore 17, presso la Sala Consiliare di Palazzo Bonazzi.

Ricorre in questo anno 2019 il 180° Anniversario della scomparsa dell’ostigliese Regina Strinasacchi Schlick (Ostiglia, 1761 - Dresda, 1839), violinista di grande talento, compositrice e cantante, acclamata nei maggiori teatri del tempo. Donna europea, sposa del famoso violoncellista J. Conrad Schlick, visse in Turingia in epoca di vivacissimo fervore culturale.

Wolfgang Amadeus Mozart compose per lei una Sonata e con lei la eseguì a Vienna il 29 aprile 1784.

La Biblioteca Musicale “G. Greggiati” ed il Comune di Ostiglia intendono pertanto omaggiare la figura di Regina Strinasacchi con la presentazione del libro “Regina Strinasacchi, violinista nel Settecento europeo” di Giuseppe SchivardiMaria Rita BruschiGisa Steguweit (Scripta Edizioni, 2019).

Intermezzi Musicali vedranno l’esibizione della soprano Tania Bussi, del pianista Guido Bottura e del violinista Andrea Testa:

- J. F. X. STERKEL (1750-1817): “Sei Canzonette Col’Accompagnamento del Cembalo Composte et dedicate alla Signora Schlik nata Strinasacchi dal G. F. Sterkel Opera 34” (Soprano e Pianoforte);

- W. A. MOZART (1756-1791): Sonata in si bemolle maggiore per violino e pianoforte, K 454 (Composta da Mozart per Regina Strinasacchi e con lei eseguita a Vienna il 29 aprile 1784).

L’Amministrazione Comunale di Ostiglia ha desiderato onorare Regina Strinasacchi Schlick apponendo una epigrafe celebrativa presso le sale della Biblioteca Musicale “G. Greggiati”.

Log in