Notizie

RINNOVATA LA CONVENZIONE TRA COMUNE E LIPU PER LA GESTIONE DELLA RISERVA NATURALE PALUDI DI OSTIGLIA



RINNOVATA LA CONVENZIONE TRA COMUNE DI OSTIGLIA E LA LIPU PER LA GESTIONE DELLA RISERVA NATURALE “PALUDI DI OSTIGLIA”'

Per i 40 anni dalla sua istituzione, la Riserva naturale Paludi di Ostiglia non poteva che ricevere un regalo migliore: il rinnovo della convenzione fino al 2025 tra Comune di Ostiglia e Lipu OdV per la gestione dell'area protetta in provincia di Mantova.

La convenzione, che andrà a consolidare la collaborazione tra Comune di Ostiglia e Lipu OdV garantirà per altri 5 anni la programmazione e lo svolgimento di attività gestionali per la tutela degli aspetti naturalistici del sito (in coordinamento con il Direttore della Riserva, Daniele Cuizzi) e di iniziative di educazione e di sensibilizzazione ambientale ed anche per la promozione e valorizzazione dell'area, attraverso una fruizione attenta da parte dei visitatori, dai bambini delle scuole agli appassionati di natura.

La Riserva naturale è un'area protetta istituita nel 1984 da Regione Lombardia, su idea e proposta di Lipu e affidata in gestione al Comune di Ostiglia, evidenziando nel dispositivo regionale la collaborazione tra l'Ente e l'Associazione.

Nel corso degli anni, l'area ha ottenuto numerosi riconoscimenti, sia a livello locale che internazionale: le ‘paludi''rientrano in Rete Natura 2000, più precisamente sono ZPS (Zona di Protezione Speciale) e ZSC (Zona Speciale di Conservazione), in base alle direttive Uccelli ed Habitat dell'Unione Europea e fanno parte delle zone umide importanti a livello mondiale in base alla Convenzione di Ramsar. Lo testimonia il fatto che in questi anni sono state censite circa 3.000 differenti specie animali e vegetali, tra le quali oltre 250 di Uccelli.
Le linee-guida generali che hanno guidato la collaborazione tra Comune di Ostiglia e Lipu sono state indirizzate in questa doppia azione dove la tutela degli aironi rossi e degli anfibi va di pari passo alle visite guidate con le scolaresche e agli eventi con la gente.

In occasione della firma della convenzione, Valerio Primavori, Sindaco di Ostiglia, e Ilaria Reggiani, Assessore all'Ambiente del Comune, affermano: “Riteniamo le Paludi un patrimonio ambientale fondamentale per il nostro Comune e per il territorio. Il rinnovo della convenzione, con la relativa conferma dell'importante investimento sostenuto dal Comune, testimonia la volontà dell'Amministrazione di investire nella tutela, nell'attività educativa e nella promozione della Riserva e conferma la validità di una collaborazione ormai ultradecennale con l'associazione LIPU OdV. Non possiamo che ringraziare l'associazione LIPU OdV, il suo Direttore generale, Danilo Selvaggi, il responsabile Oasi e Riserve, Ugo Faralli, e l'operatore, Giulio Benatti, che insieme al Direttore, Daniele Cuizzi, e al Responsabile comunale, Lorenzo Grecchi, con il relativo staff dell'Ufficio Tecnico, costantemente si adoperano nella salvaguardia e nella gestione della Riserva”.     

Log in