STAGIONE TEATRALE 2016-17 PDF Stampa E-mail

Sono cinque gli spettacoli in calendario nella Rassegna Teatrale di Ostiglia 2016-2017. Dal 4 novembre 2016 al 17 marzo 2017.
Il cartellone presentato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ostiglia, anche in questa nuova stagione punta sull’intrattenimento con spettacoli di qualità e nuove produzioni teatrali, rivolti ai gusti di un pubblico fidelizzato che nelle passate stagioni ha fatto registrare il sold out di tutti gli eventi proposti. Anche quest'anno grandi nomi del teatro si alterneranno sul palco del Monicelli di Ostiglia, a partire da Sabina Guzzanti, che aprirà la rassegna il 4 novembre, seguita da Max Giusti, Alessandro Bergonzoni. E ancora, Ettore Bassi, Edy Angelillo, Eleonora Ivone, Giorgio Borghetti, Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli, Barbara Terrinoni, Nini Salerno. Un progetto teatrale di Lorenzo Minniti. Scarica il calendario


Apre la Stagione 2016, il 4 novembre, Sabina Guzzanti, con lo spettacolo COME NE VENIMMO FUORI. (PROIEZIONI DAL FUTURO), di e con Sabrina Guzzanti, per la regia Giorgio Gallione. Sabato 17 dicembre è la volta di PEZZI DA 90, di e con Max Giusti, con Marco Terenzi, Giuliano Rinaldi e la Super Max Band, per la regia di Marco Terenzi; SPOSTATA AL 15 FEBBRAIO (invece che il 20 gennaio come da calendario) LA DATA DELLO SPETTACOLO DI  Alessandro Bergonzoni con NESSI (di e con Alessandro Bergonzoni), per la regia di Alessandro Bergonzoni e Riccardo Rodolfi. Sabato 28 gennaio 2017, c'è il nuovo spettacolo L’AMORE MIGLIORA LA VITA di Angelo Longoni, con Ettore Bassi, Edy Angelillo, Eleonora Ivone, Giorgio Borghetti, regia Angelo Longoni. Venerdì 17 marzo 2017 chiude la rassegna un'altra nuova produzione 2016, “IL PIÙ BRUTTO WEEK END DELLA NOSTRA VITA”, di Norm Foster, con Maurizio Micheli, Benedicta Boccoli, Barbara Terrinoni e la partecipazione di Nini Salerno. Regia Maurizio Micheli.

Le rappresentazioni si terranno al Teatro Nuovo “Mario Monicelli” di Ostiglia, alle ore 21.00. La campagna abbonamenti parte il 10 ottobre, mentre la prevendita dei biglietti singoli sarà attiva dal 2 novembre.

APERTURA CAMPAGNA ABBONAMENTI
L'apertura della campagna abbonamenti è fissata per il 10 ottobre con il rinnovo dei vecchi abbonati, e prosegue fino al 22 ottobre. Dal 24 al 29 ottobre sono in vendita i nuovi abbonamenti. I biglietti singoli si potranno acquistare dal 2 novembre, fino ad esaurimento posti. Le prevendite si effettuano all'Ufficio Cultura di Palazzo Foglia.

dal 10 al 22 ottobre 2016
RINNOVO VECCHI ABBONAMENTI
(portare abbonamento anno precedente)

dal 24 al 29 ottobre 2016
VENDITA NUOVI ABBONAMENTI

ORARI RINNOVO E VENDITA NUOVI ABBONAMENTI
Tutti i giorni da lunedì a sabato, escluso il venerdì, dalle 09.30 alle 12.30, mercoledì dalle 16.00 alle 20.00

VENDITA BIGLIETTI PER TUTTI GLI SPETTACOLI
La vendita dei biglietti di tutti i singoli spettacoli partirà mercoledì 2 novembre ore dalle 16.00 alle 20.00 fino ad esaurimento posti. Orari di vendita biglietti: martedì 9.30 - 12.30 • sabato 9.30 - 12.30

PREVENDITE
Ufficio Cultura, I piano Palazzo Foglia, Piazza Cornelio 2, Ostiglia (MN) Cell. 320 4314782

PREZZI
• Abbonamento platea 5 spettacoli: € 120,00
• Abbonamento galleria 5 spettacoli: € 110,00
• Biglietto platea singolo spettacolo: € 27,00
• Biglietto galleria singolo spettacolo: € 25,00
• Riduzioni: posto unico € 24,00
disabili (accompagnatori ingresso gratuito), anziani oltre i 65 anni, studenti fino a 26 anni, gruppi di 10 persone, possessori di “Carta Musei” ed abbonati Circuito “Teatrinsieme”.

La sera di ogni spettacolo la biglietteria aprirà alle ore 20.00. A spettacolo iniziato non sarà consentito l’ingresso in sala. Il giorno dello spettacolo, alle ore 21.00, i posti di ogni ordine non occupati verranno messi in vendita. Nel caso di spostamento di data, i biglietti non verranno rimborsati.

Per informazioni: Ufficio Cultura: Palazzo Foglia, Piazza Cornelio | Tel. 0386 300281 | 320 4314797 www.comune.ostiglia.mn.it | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Scarica il calendario